Carissimi amici della FFB di Rovio,

è bello pensare alla Quaresima non tanto come a un tempo di penitenza, quanto come a un’opportunità, un momento favorevole, come direbbe san Paolo. lent_imageFavorevole per che cosa? Per fare ciò che di solito non riusciamo a fare facilmente: ascoltare la voce di Dio, pacata e sommessa, che parla nel profondo della nostra interiorità. Infatti, finché non saremo capaci di ascoltare questa voce che ci chiama a fare esperienza dell’amore trinitario, saremo sempre confusi, alla ricerca di una pace che abbiamo già dentro ma che non riusciamo a vedere.

Dunque, la Quaresima è un’occasione da non lasciarsi sfuggire. Anche noi della Fraternità cerchiamo di metterci umilmente in ascolto, per capire il modo migliore per fare esperienza del deserto, nel quale Dio parla a ciascuno. Domani, giovedì 18 febbraio, vivremo il nostro consueto giorno di adorazione eucaristica silenziosa nella cappella della nostra casa. Sarà un modo per poter ascoltare la voce del Signore, lasciandoci guarire da quella pericolosa malattia che è il cuore duro e sordo agli inviti del Signore.

Dalle h. 7.30 fino alle 22.30 il SS.mo Sacramento resterà esposto; siete tutti invitati. Sarà un modo efficace per entrare in noi stessi e ritrovare, tra le pieghe del nostro cuore, il volto di colui che ci ama senza condizioni e che ci vuole incontrare. Vi aspettiamo. A domani!

La Fraternità di Rovio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: