NoliMeTangere-Fiori

«Danzavo per lo scriba e per il fariseo.

ma non hanno voluto né danzare né seguirmi. Danzavo per i pescatori,

per Giacomo e per Andrea,

mi han seguito e sono entrati nella danza. Danzavo il giorno del Sabato

e guarivo il paralitico,

e i giusti han detto che era una vergogna. Mi hanno frustato e lasciato nudo

e mi hanno appeso in alto su una croce

per morirvi.

Danzavo il venerdì,

quando il cielo divenne tenebre…

Oh, quant’è difficile danzare

con il demonio sulla schiena!

Hanno sepolto il mio corpo,

hanno creduto che fosse finita…

Ma io sono la Danza e guido sempre il Ballo. Guiderò la danza di tutti voi

ovunque voi siate,

guiderò la danza di tutti voi.

Han voluto sopprimermi

ma son balzato ancora più in alto,

perché io sono la Vita che non può morire ed io vivrò in voi e voi vivrete in me,

perché io sono – dice Dio ­

il Signore della Danza».

 

Sidney Carter

Santa Pasqua di Risurrezione, da tutta la FFB di Rovio. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: