Ci sono delle giornate in cui vorremmo volentieri scappare via dalla nostra quotidianità. Il peso delle nostre giornate, la monotonia di ciò che ci accade, la noia delle cose che si ripetono sempre uguali sembrano schiacciarci. Eppure…

Quando iniziamo a guardare al di là del grigiore, ci accorgiamo nella nostra vita di una presenza: è quella di Dio. Egli non vuole essere cercato sopra chissà quale nuvoletta, lontano dai nostri impegni quotidiani; Dio è proprio in mezzo alle nostre giornate, con le loro contraddizioni e con le situazioni che viviamo tutti i giorni. Difficilmente Dio ci chiederà di cercarlo a discapito della nostra quotidianità, proprio perché è quella benedetta quotidianità che ci permette di vivere l’opera più importante della nostra vita: la nostra santificazione!

56502335Da noi, nella fraternità di Rovio, si sperimenta un miracolo quotidiano. La nostra giornata scorre scandita dagli orari che alternano il lavoro, la preghiera e la vita fraterna: eppure, nessun giorno è uguale a se stesso! Dio ci stupisce ogni giorno con delle piccole grandi sorprese che ci fanno capire questo: è proprio nella quotidianità, nelle opere e nei giorni, che Egli ci aspetta per riempirci di amore e di grazie. Una visita inaspettata, qualche ospite che viene a trovarci, chi si ferma a condividere con noi un momento di preghiera… Ed è bello condividere questi doni con coloro che vengono da noi, in fraternità, semplicemente per partecipare a qualche momento con la nostra comunità. Dio è bellissimo, ma questa bellezza la si scopre soltanto se si ha il coraggio di immergersi nella propria quotidianità…

Forza, allora! Noi siamo con voi sulla stessa strada!

La Fraternità di Rovio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: