Ci avevano detto che era tutto finito, che l’avevano messo in croce e che era morto.

Ci avevano anche detto che dovevamo tornarcene a casa e fare finta di niente,

e hanno cercato di uccidere anche la speranza che avevamo nel cuore.

Era rimasta soltanto una croce piantata per terra, mentre il sole del venerdì moriva lentamente dietro la collina.

Ma noi non ci abbiamo creduto nemmeno un po’: quando Maria di Magdala è venuta da noi correndo, ne abbiamo avuto la conferma.

Abbiamo corso fino al sepolcro vuoto, e Lui non c’era: abbiamo visto e abbiamo creduto alle parole che ci aveva detto.

E ora vogliamo dirlo a tutti, quello di cui siamo stati testimoni: la morte è sconfitta per sempre.

Corriamo, corriamo, e i nostri piedi non si fermeranno più…

Quello che abbiamo visto è tanto grande: non possiamo tenerlo soltanto per noi.

E ora lo diciamo anche a voi. Noi non ci abbiamo creduto per niente che era sconfitto…

Lui è vivo!

Auguri

La Fraternità di Rovio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: